Polpette fritte di tartare e caprino

POLPETTE FRITTE DI TARTARE E CAPRINO

VEDI LA LISTA DEGLI INGREDIENTI

  4 persone

  Difficoltà: Per veri chef

  Preparazione: 20′ minuti

  Cottura: pentolino

PER 4 PERSONE

Difficoltà: Per veri chef

Preparazione: 20′ minuti

Cottura: pentolino

INGREDIENTI:

  • Due confezioni di Tartare pura di scottona
  • Due uova
  • Pangrattato
  • 100 g di formaggio caprino (di capra o vaccino secondo il gusto)
  • Erba cipollina
  • 1 l di olio di arachidi

PREPARAZIONE:

  1. Mettete a scaldare l’olio in un pentolino, la temperatura ideale per la frittura è di 170°.
  2. Tritate l’erba cipollina e aggiungetela alla tartare. Non serve salare la carne in quanto è già pronta.
  3. Dividete il composto in 16 porzioni, con ognuna create un dischetto nel palmo della mano, nel quale metterete al centro un po’ di formaggio caprino.
  4. Richiudete il dischetto formando una polpetta con il formaggio al centro.
  5. Passate le polpette una ad una nell’uovo sbattuto e subito nel pangrattato, formando una copertura omogenea.
  6. Immergete una polpetta per volta nell’olio, saranno sufficienti 10 secondi per friggere solo la panatura, lasciando l’interno crudo.
  7. Scolate e mettete in un cestino con carta paglia o carta assorbente.

Stampa la ricetta