Tartare di scottona con scaglie di caciocavallo, su pomodori arrostiti al timo

TARTARE DI SCOTTONA CON SCAGLIE DI CACIOCAVALLO, SU POMODORI ARROSTITI AL TIMO

VEDI LA LISTA DEGLI INGREDIENTI

  4 persone

  Difficoltà: Per veri chef

  Preparazione: 30′ minuti

  Cottura: forno

PER 2 PERSONE

Difficoltà: Per veri chef

Preparazione: 20′ minuti

Cottura: in padella

INGREDIENTI:

  • Due confezioni di Tartare pura di scottona
  • Due scalogni
  • Quattro cetriolini sottaceto
  • Olio extravergine di oliva
  • Sei pomodori tipo scamone, di medie dimensioni
  • Un mazzetto di timo
  • Aceto di vino bianco
  • 50 g di caciocavallo
  • Erba cipollina
  • Sale grosso
  • Un’arancia non trattata

PREPARAZIONE:

  1. Tritate finemente lo scalogno assieme ai cetriolini e lasciate marinare in una ciotolina con un po’ di aceto di vino bianco.
  2. Lavate e mondate i pomodori e tagliateli a metà, privateli dei semi e asciugateli internamente.
  3. Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e riempite le cavità con un condimento di olio, sale grosso e foglioline di timo.
  4. Passate i pomodori sotto il grill del forno per 10/15 minuti, finché non risultano ben arrostiti in superficie ma ancora sodi nella parte inferiore.
  5. Condite la carne con un po’ d’olio e aggiungete lo scalogno e i cetriolini precedentemente scolati dall’aceto, amalgamate bene il composto e formate 12 porzioni che andrete a riporre sopra ogni mezzo pomodoro, appena si saranno raffreddati.
  6. Grattugiate ora il caciocavallo sopra la carne.
  7. Ultimate con una manciata di erba cipollina e con la buccia d’arancia grattugiata.
  8. Portate in tavola accompagnando con i cetriolini sottaceto.

Stampa la ricetta